Loveless Whizzkid, maniaci del suono

di Zammų TV (video) e Radio Zammų

La webtv e la radio d'ateneo si sono rimesse al lavoro insieme per la puntata numero otto di Zammų Live Session: questa volta in studio ci sono i catanesi Davide Iannitti, Gabriele Timpanaro e Enrico Valenti




Da pių di dieci anni insieme, Davide Iannitti (chitarra e voce), Gabriele Timpanaro (basso) e Enrico Valenti (batteria) sono i protagonisti della nuova puntata di Zammų Live Session. 

Power-trio tutto catanese, i Loveless Whizzkid puntano molto sull'impatto dei loro live. Lo fi, indie, alternative rock, il loro č uno stile caratteristico e riconoscibile, Ŧun equilibrio di potenza esplosiva, distorsioni lancinanti e melodie fascinosamente obliqueŧ. 

Il loro secondo EP - "Name improvements for everyday stuff" - č uscito a novembre 2015, registrato e mixato dallo stesso Davide Iannitti: ŦManiacalmente composto - ci tengono a spiegare -, arrangiato e infine a lungo lavorato in studio per ricercare un suono il pių possibile genuino e onestamente rappresentativo e, infine, impreziosito dal mastering di Matthew Barnhart al Chicago Mastering Serviceŧ. Se volete, seguiteli anche su FB.

Non resta che lasciarvi al live!

Il progetto č a cura di Salvo Noto e Alberto Conti, le riprese sono di Marco Di Mauro, Sonia Giardina e Paolo Riela, il montaggio č curato da Marco Di Mauro, il suono da Salvo Noto. Interviste realizzate da Barbara Oliveri. Le scenografie e gli allestimenti sono stati curati da Stefania Andriani, Agata Ventura, Lorenzo Di Silvestro, Silvia Arecco, Roberto Privitera, Erica Calcagno, Salvo Noto. 


Vedi anche