Tra crisi e resilienza. La trasformazione della professione giornalistica in Italia e in Europa

di Gloria Vincenti e Giuditta Nicosia

Qual Ŕ il futuro della professione giornalistica? Rivoluzione digitale, citizen journalism e disintermediazione richiedono una riflessione sul ruolo che i giornalisti dovranno avere nella sfera pubblica allargata e su come reagire alla crisi delle vendite e all'indebolimento del ruolo pubblico. Sono questi i temi dell' incontro organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali nell'ambito del modulo Jean Monnet "EuReact". Ai nostri microfoni Rossana Sampugnaro e Sergio Splendore

23 maggio 2022
00:10:03