Tag FRU 2017


RIPRODUCI I CONTENUTI SELEZIONATI

All’inizio degli anni 2000 il linguaggio era cambiato; con l’aziendalizzazione dei servizi pubblici, lo studente era diventato “cliente”

Il prof. Claudio Baccarani (Università di Verona), tra le altre cose, ci ha raccontato come, solo qualche anno fa, stava cambiando il modo di considerare alcune figure, a partire dagli studenti

"One word over the others: collaboration!"

È questa la parola d’ordine per noi radiofonici universitari, secondo il prof. Robert Quicke (William Paterson University); inoltre non deve essere dimenticato il valore della sperimentazione e delle libertà che possiamo prenderci rispetto alle radio commerciali. E proprio con il co-founder del World College Radio Day è iniziato, a Verona, il Fru 2017

"L’orizzonte della radio è sempre inarrivabile per gli altri"

Con Francesco Repice, storica voce di Rai Radio Uno e della trasmissione Tutto il calcio minuto per minuto, una finestra sul perché la radio conserva, ormai da quasi un secolo, la rapidità, il fascino e l’emozione che, grazie al racconto di una voce, riesce a regalare agli ascoltatori

Con Andro Merkù, una delle "voci" di Radio 24

Curiosità e dietro le quinte da colui che, tanto ne La Zanzara quanto in Tutti Convocati Weekend, condisce le trasmissioni con le sue interpretazioni