Storie straordinarie all'ombra del vulcano

di Carmen Valisano

La serie di documentari Madre nostra, la vita intorno all'Etna Ŕ il primo progetto ufficiale con il quale Zamm¨ multimedia si presenta oggi alla cittÓ. Filo conduttore sono le persone che hanno scelto di legarsi alla muntagna, nominata l'anno scorso patrimonio dell'umanitÓ

Una serie di documentari con al centro le storie di persone che hanno dedicato le proprie vite al vulcano. Madre nostra, la vita intorno all'Etna Ŕ il primo progetto ufficiale di Zamm¨ multimedia che verrÓ presentato oggi, alle 17, nell'ambito dell'evento Etna, una montagna di civiltÓ, la rassegna che celebra il primo anno della muntagna tra i patrimoni dell'umanitÓ. 

AnzichÚ protagonista - con gli splendidi spettacoli fatti di esplosioni, colate, colonne di fumo - il vulcano fa da scenario alle vicende degli uomini e le donne che si sono legati al suo territorio. źAbbiamo voluto raccontare l'Etna cercando di far qualcosa di diverso╗, spiega il regista, Marco Pirrello

Al centro del primo approfondimento saranno Boris Behncke, vulcanologo dellĺIstituto nazionale di geofisica e vulcanologia, e Giuseppe Severini, liutaio milanese.