Cappellani: «Nessun favoritismo, la graduatoria definitiva si basa sulle autocertificazioni degli studenti»

di Gabriele Baglio e Vito Morando

Lunedě 29 Ottobre degli studenti si sono recati di fronte l'Ersu per un sit-in di protesta sulla graduatoria per l'assegnazione dei posti letto. Dopo l'uscita della graduatoria infatti sono stati 1487 gli studenti rimasti esclusi. Ne abbiamo parlato con il professore Alessandro Cappellani, presidente dell'ERSU

05 novembre 2018
00:18:18