Non una di meno - Sciopero femminista globale - źdue giorni per segnare e travolgere tutte le lotte esistenti╗

di Idilio Sortino e Alessio Pantino

La quarta edizione dello Sciopero femminista globale si pone come protesta alle continue molestie e violenze, sia fisiche che psicologiche,  che le donne e la comunitÓ LGBT+ subiscono ogni giorno da parte del sistema patriarcale che impone stereotipi basati sulla privazione della libertÓ di scelta del corpo e delle vite. Quest'anno, la protesta intende rivendicare i diritti delle donne e della comunitÓ LGBT+ attraverso il flash mob Un violador en tu camino, la Passeggiata Femminista e il Corteo Transfemminista divisi non in uno ma in due giorni. Ci ha fatto visita in studio per parlare delle proteste Lara Torrisi, attivista di Non una di meno

Lo sciopero femminista globale si terrÓ Domenica 8 Marzo: ore 12:00, alla  Villa Bellini con il flash mob Un violador en tu camino e successivamente alle ore 21:00, a Piazza Umberto con la Passeggiata Femminista. Lunedý 9 Marzo alle ore 17:00 si terrÓ invece il Corteo Transfemminista