Molly Bloom: la centralità della donna nelle sorti dell'umano

di Simone Lemmo e Martina Puglisi

Elio Gimbo, regista dello spettacolo e ospite ai nostri microfoni, mette in scena "Molly Bloom - il divino è femmina", il XVIII capitolo dell'Ulisse di J. Joyce. Un lungo monologo interiore che attraversa i pensieri della donna che scorrono liberi, in un crogiolarsi nelle sue fantasie erotiche.

Lo spettacolo si terrà presso la sala “Giuseppe Di Martino” venerdì 21 febbraio ore 21 e in replica il 22 e 23 febbraio e poi il 6, 7 e 8 marzo

21 febbraio 2020
00:09:47