La nuova laurea magistrale in Scienze del testo per le professioni digitali

di Zamm¨ TV (video) e redazione web

Un percorso di studi innovativo per valorizzare le competenze umanistiche e coniugarle con la tecnologia digitale, docenti e ricercatori illustrano opportunitÓ e sbocchi professionali dell'innovativo corso di studi




Scienze del testo per le professioni digitali Ŕ il nuovo corso di laurea magistrale che, dall'anno accademico 2019/2020, entrerÓ a pieno titolo nell'offerta formativa del Dipartimento di Scienze umanistiche dell'UniversitÓ dei Catania. 

Il corso, nato in collaborazione con il dipartimento di Matematica e Informatica e con il Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica, ha una connotazione "ibrida", volta da un lato a recuperare la tradizione degli studi legati ai testi, e dall'altro a valorizzare le competenze umanistiche per le professioni digitali, per rispondere a precise richieste delle aziende e del territorio basate su una visione contemporanea delle scienze e delle competenze umanistiche.

Il nuovo percorso formativo offre, infatti, un'integrazione scientificamente aggiornata tra conoscenze legate alla tradizione degli studi umanistici giÓ presenti in Dipartimento (linguistica, filologia, filosofia del linguaggio, storia della scienza, archivistica) e le competenze connesse al flusso di informazioni provenienti dall'universo tecnologico.

Le aziende hanno avuto un ruolo centrale giÓ nella progettazione del corso e contribuiranno attivamente al processo formativo fin dal primo anno, tramite laboratori extra-didattici, stage in azienda, e tesi sul campo. Tra le realtÓ aziendali coinvolte ci sono imprese di scala nazionale e internazionale, e il numero delle collaborazioni Ŕ in continua crescita. 

Il corso Ŕ a numero chiuso (per un massimo di 50 immatricolati). 

Le ammissioni sono aperte, la domanda va presentata entro il 10 settembre 2019.


L'UniversitÓ
22 agosto 2019
00:02:33