Gli esilaranti "mal di pancia" di Roberto Lipari

di Zammù TV (video) e Mauro Gemma

Il comico palermitano, in scena al Gatto Blu di Catania, si racconta ai microfoni di Radio Zammù




Vera e propria star del web, “emergente” della tv, trova adesso spazio anche a teatro la verve “made in Palermo” di Roberto Lipari, giovane cabarettista del capoluogo siciliano che di recente è stato a Catania per una serie di spettacoli nella sala del Gatto blu.

Lipari è stato ospite dell’Elzeviro, la rubrica culturale di Radio Zammù in collaborazione con la testata MeridioNews, per una chiacchierata tra il serio (poco) e il faceto (molto). Un accenno agli esordi – con le serate in pizzeria, a scapito degli studi in Medicina presto abbandonati - e alle fortunate esperienze televisive su La7 e Italia 1, per poi soffermarsi su ciò che nutre la sua comicità, che ha trovato un’ottima cassa di risonanza sui social network dove può liberamente dare sfogo ai suoi mal di pancia dai quali – confessa – nascono gran parte dei suoi monologhi: «Tutte le cose che non potevo dire, da sconosciuto, su un palcoscenico - spiega - posso dirle online».

Politica inclusa, ovviamente. «Al momento non ho impegni televisivi – racconta -, perciò non sono tenuto a rispettare i vincoli che la par condicio impone in periodo di campagna elettorale, e posso scherzare ad esempio sui Cinque stelle o su Berlusconi, che se vince mi farà rivivere gli anni Novanta in cui sono nato».

Leggi l'articolo su MeridioNews


La città
20 febbraio 2018
00:27:35