Giocare a scacchi per "salvare" la memoria

di Mauro Gemma e Sabrina Sapienza

Come unire prevenzione e sport, salute e competizione? Ai nostri microfoni la prof. Agata Campisi (Biochimica - DSF) e Riccardo Marzaduri (Centro Etna Scacchi) hanno raccontato Scacco matto all'Alzheimer. La sfida di scacchi in simultanea mira a sottolineare l'importanza che l'allenamento mentale pu˛ avere nella lotta contro le malattie neurodegenerative