Daniele Ciprý: "Adoro i produttori - come Donatella Palermo - che osano, che rischiano... "

di Mauro Gemma

In occasione dell'Omaggio a Donatella Palermo, abbiamo raggiunto sul set il regista Daniele Ciprý. Da colui che, nel 1997, cur˛ la fotografia di Tano da morire, abbiamo ricevuto parecchi spunti di riflessione sul "ruolo" che ricopre chi produce un'opera cinematografica, nonchÚ qualche anticipazione sul suo prossimo lavoro

05 luglio 2017
00:07:37