Cuntastorie / Cantastorie

Domenica 20 e giovedì 24 giugno alle 19, Radio Zammù e Zammù TV trasmettono due nuove puntate del programma "Sinestesie | Radio estensioni teatrali" per la regia di Riccardo Maria Tarci


Domenica 20 e giovedì 24 giugno alle 19, Radio Zammù e Zammù TV trasmettono due nuove puntate del programma "Sinestesie | Radio estensioni teatrali": si tratta di "Cuntastorie" e di "Cantastorie", scritte da Riccardo Trovato.

Il "cantastorie" e il "cuntastorie" fanno parte della tradizione e rappresentano figure depositarie di un sapere antico fatto di tecnica, talento e memoria. L’uno usa la fascinazione della musica per trasformare in narrazioni le storie di cronaca e storiche; l’altro usa una tecnica oratoria particolare per trasportare chi lo ascolta nel mondo antico dei cavalieri carolingi.

I due radiodrammi - inseriti nel percorso " La memoria delle radici / Le radici delle memoria" - si concentrano sul valore della tradizione popolare e antica come scrigno prezioso di valori e eredità per il presente e per il futuro.

A dare voce a queste puntate del progetto multimediale "Radio Teatro Città on Web" (ideato dal Teatro della Città e realizzato in collaborazione con l'Università di Catania) saranno gli attori  Evelyn Famà, Giuseppe Ferlito, Carlo Ferreri, Maria Rita Sgarlato e diretti da Riccardo Maria Tarci.

Cuntastorie

Cuntastorie racconta di un uomo poverissimo che avrebbe voluto fare il puparo ma non ha i soldi per farlo e di come sua moglie trova il modo per aiutarlo a esibirsi durante una festa di paese e a narrare le storie insegnategli dalla nonna.

Ascolta

In streaming su radiozammu.it

In FM sulla frequenza 101.00 MHz

su Spotify

Guarda

sul canale YouTube zammù tv - Università di Catania

Cantastorie

In Cantasorie l'autore racconta di un ex maestro di scuola elementare che, rimasto vedovo, si chiude in biblioteca e comincia a leggere storie su storie, trasformandosi presto lui stesso in un cantastorie...

Ascolta

In streaming su radiozammu.it

In FM sulla frequenza 101.00 MHz

su Spotify

Guarda

sul canale YouTube zammù tv - Università di Catania

Percorso "La memoria delle radici / Le radici della memoria"

Questo ciclo include i tre sottogruppi "Antiche fiabe siciliane", "Mimi siciliani" e "Cantastorie", quest'ultimo curato da Riccardo Maria Tarci con gli attori Evelyn Famà, Giuseppe Ferlito, Carlo Ferreri e Maria Rita Sgarlato.


Vedi anche