Il dottorato di ricerca in Scienze geologiche, biologiche e ambientali

Il dottorato di ricerca in Scienze geologiche, biologiche e ambientali che quest'anno ha organizzato un ciclo di incontri e seminari con la partecipazione di docenti sia catanesi che provenienti da UniversitÓ  nazionali ed estere. In particolare, per la presenza dei docenti delle UniversitÓ  straniere, 'organizzazione si Ŕ avvalsa della collaborazione del programma Erasmus+. I SEMINARI saranno tenuti dalla prof.ssa Gabriela Bugla-Ploskonska nell' Aula Emiciclo dell'Orto Botanico.Abbiamo sentito la Prof.Agata Di Stefano coordinatrice del ciclo di seminari.

"Vive solo chi si muove" intervista al prof Minissale

Secondo appuntamento della rassegna documentaristica didattico-scientifica "Ambiente&Uomo" organizzata dalla sezione di Biologia animale "Marcello La Greca" del dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali che vede la proiezione del documentario "Vive solo chi si muove"

Radio Zamm¨ in diretta dal Basula Fest

Torna anche questa'anno il Basula Fest al Parco dei Cosentini di Santa Venerina. Per il secondo anno consecutivo anche Radio Zamm¨ sarÓ  presente con una diretta dalle 15 alle 19. Antonio Festa, uno degli organizzatori, ci ha presentato l'evento

Acquedotti in pietra e in celluloide

L'acqua, elemento fondamentale per l'esistenza dell'uomo, come anello di congiunzione tra il Dipartimento di Scienze Umanistiche e quello di Ingegneria Civile e Architettura del nostro Ateneo.

Questa Ŕ la sfida che gli organizzatori del seminario hanno lanciato alla comunitÓ studentesca e non. Abbiamo cercato di capirne di pi¨ grazie al prof. Bartolomeo Rejtano

La Spagna e la notte in musica al Teatro Machiavelli di Catania

Riascolta

Le note di una Spagna notturna meno nota, ma probabilmente pi¨ sincera e a tratti mistica, allieteranno il pubblico catanese al Teatro Machiavelli, sabato 15 e domenica 16 aprile.
Il maestro Rafael Lamas, che dirigerÓ l'Orchestra giovanile dellĺIstituto di Studi Musicali Vincenzo Bellini, ci ha fornito alcune interessanti chiavi di lettura.

123456789101112131415...