Mario Del Pero: «Indubbiamente questa Amministrazione ha un problema di credibilità»

Dalle ultime sul Russiagate al ritiro dal Trattato INF, dall'accordo con i Talebani alla corsa Dem alle presidenziali 2020, senza dimenticare che sul Venezuela «tutte le opzioni sono sul tavolo».

Uno spazio a stelle e strisce con uno dei principali americanisti italiani

Fuori dall'Aula - Stati Uniti e stato d'accusa

Abbandono del Trattato INF, possibile intervento in Venezuela, Russiagate, candidati Dem per il 2020 e l'arresto di Roger Stone animano il dibattito sui primi; autorizzazione a procedere, immunità, «difesa della Patria» e liceità dell'azione sono invece gli ingredienti del secondo

Andrea Gentile: «Si scrive anche per mutare se stessi e l'esperienza del lettore su questa Terra»

Sotto l'ombrello di "Leggo. Presente Indicativo" conosceremo I vivi e i morti di Andrea Gentile.

Una bimba scompare, un uomo si fa uccidere da sua figlia; Genesi e Apocalisse si sfiorano in quel 'movimento infinito' che è il racconto che torna

Miriam Di Peri: «C'è un universo molto diversificato di sinistra che in questo momento sta a guardare. Però c'è»

Con Miriam Di Peri (Meridionews) abbiamo letto le prime percentuali - dati parziali, ma eloquenti - che vengono dai circoli del Partito Democratico, nei quali si sta celebrando la fase preliminare delle Primarie. E se Nicola Zingaretti sembra avere la vittoria in pugno, la situazione si complica (in prospettiva Europee) se consideriamo il manifesto di Calenda e la sinistra fuori dal PD

Danilo Di Mauro: «Quella venezuelana è una questione interna, in un contesto dove le democrazie sono fragili»

Partiti dal Venezuela, abbiamo sorvolato le terre del Trattato di Aquisgrana, per atterrare al confine tra Israele e Siria. È stata una settimana davvero complicata sul piano internazionale. Per aiutarci nell'analisi abbiamo convocato il professor Danilo Di Mauro

123456789101112131415...