Giovanni Duns Scoto: tra Filosofia e Teologia

Martedì 7 Maggio alle ore 15:30 presso il monastero dei benedettini si svolgerà  il seminario incentrato sulla figura di Giovanni Scoto, filosofo che basò il proprio pensiero sul curioso rapporto tra Filosofia e Teologia

Mariagrazia Militello: «Questione migranti, banco di prova dei valori stabiliti dalla Costituzione»

Martedì 26 Marzo alle ore 15 presso l'Auditorium dell'ex chiesa della Purità  si svolgerà  il seminario dal titolo "Modello mediterraneo di inserimento occupazionale degli immigrati". Incontro che tratta un tema molto delicato ai giorni nostri e che spesso viene manipolato ai fini della disinformazione per scatenare il malcontento popolare, ne abbiamo parlato con la ricercatrice del Dipartimento di Giurisprudenza Mariagrazia Militello

Profssa. Sgarlata: «Conoscere le catacombe maltesi, modelli di valorizzazione per noi siciliani»

Martedì 26 Marzo alle ore 12 presso l'aula magna di Palazzo Ingrassia si svolgerà  il seminario dal titolo: "Le catacombe maltesi,scoperte, storia, valorizzazione" un evento in grado di instillare nel partecipante una passione per la conoscenza dei beni che ci circondano. Ne abbiamo parlato con la professoressa Mariarita Sgarlata, presidente del Corso di Laurea in Beni Culturali

Renato D'Amico: «La cittadinanza attiva è un campo in cui c'è ancora molto da arare»

Tre giorni in cui approfondire la cittadinanza attiva nelle sue più varie sfaccettature attraverso laboratori d'arte, performance culturali, mostre permanenti a cura degli studenti catanesi e molto altro: è questo il volto della "Biennale della cittadinanza attiva" che nei giorni 29, 30 e 31 Gennaio colorerà la nostra splendida città

Guido Nicolosi: «Immigrazione strumentalizzata dagli imprenditori della paura»

"Corpi, migrazione e comunicazione" è il titolo della lezione conclusiva del quarto ciclo di seminari "Conoscere il mondo islamico". Tenuta dal prof. Guido Nicolosi, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, la lezione verterà sull'importanza di distinguere il fenomeno migratorio dalle sue recenti strumentalizzazioni politiche. Riascolta adesso la nostra intervista!

12345