«La lingua originale in un film è fondamentale per apprezzarlo appieno» Al Learn by Movies arrivano "Leto" e "The Favourite"

Lunedì 8 aprile alle 18, al Cinema Odeon, prosegue il Learn by Movies.
Il primo film in programma è "Summer" di Kirill Serebrennikov, candidato al Festival del cinema di Cannes 2018 come Miglior film. Alle 21 dello stesso giorno sarà proiettato “The Favourite” di Yorgos Lanthimos.

Ai nostri microfoni Tiziana Panettieri, membro del comitato organizzatore della rassegna, ci ha parlato dei due film e dell'importanza del cinema in lingua originale.

Antonio Rezza in scena con "Pitecus" «Facciamo un tipo di lavoro che da scariche di energia»

Va in scena il 7 aprile al centro Zo di Catania "Pitecus", di e con Antonio Rezza che ce ne ha parlato durante Time-out. Lo spettacolo, realizzato con la collaborazione di Flavia Mastrella, racconta di tanti personaggi e gente che vive all’interno di un microcosmo disordinato; stracci di realtà che si susseguono senza filo conduttore, entro i quali anche argomenti delicati prendono una piega comica.

I personaggi, brutti interiormente ed esteriormente,assumono forme caricaturali e mitiche, quasi fumettistiche.

GeoNight sotto l' Etna

Venerdì 5 aprile alle 15:30, al Monastero dei Benedettini, si svolgeranno le attività organizzate per la Notte europea della geografia "GeoNight sotto l'Etna", iniziativa europea organizzata per coinvolgere sia gli accademici che la società civile sui temi della ricerca geografica.

Durante la serata del 5 aprile è previsto, in tutta Europa, lo svolgimento di eventi sincroni che coinvolgeranno team, laboratori, associazioni e appassionati.
L'evento intende migliorare la visibilità e l’incisività della geografia e dei geografi nei confronti del grande pubblico e dei media, comunicando meglio il sapere geografico e la valenza della geografia per la formazione a “tutto tondo” dei cittadini. Un evento per rendere la ricerca geografica più accessibile, contribuendo a valorizzare il proprio lavoro scientifico.

Abbiamo parlato dell'iniziativa con il professore Salvatore Cannizzaro, membro del comitato organizzativo.

La litania del potere e altre illusioni - Leggere Federico De Roberto

Giovedì 4 aprile alle 17, al Coro di notte del Monastero dei Benedettini, sarà presentato il libro di Rosalba Galvagno dal titolo "La litania del potere e altre illusioni - Leggere Federico De Roberto". Ne discuteranno con l’autrice, Novella Primo, assegnista di ricerca al Disum, e Dario Stazzone, presidente della Società “Dante Alighieri”– Catania. L'iniziativa rientra tra le attività organizzate in occasione del ciclo di incontri La Sicilia, le soglie, gli attraversamenti promossi dal comitato catanese della Società “Dante Alighieri”.
Il volume raccoglie alcune puntuali letture volte a indagare principalmente l'analisi del potere e dell'illusione. Il primo dei cinque capitoli che lo compongono è dedicato alla guida di Catania con la quale, nonostante il disincanto dell'ultima fase della sua vita, Federico De Roberto tenta di offrire alla sua città un estremo e commosso canto del cigno.

L'autrice del libro è intervenuta stamattina ai nostri microfoni durante Post-it.

«La Migrazione non porta negatività ma cambiamento» la storia di Nelly Ohazuruike

Nelly Ohazuruike, giovane neolaureata in Medicina, ci parla della lettera scritta all'ex-ministra Kyenge , della sua visione da nativa catanese sulla migrazione e la sua esperienza non sempre piacevole all'Università degli studi di Catania

12345678910111213