Maia (Naked): emozioni e illusioni raccontate attraverso la musica e le immagini

Giovedì 18 aprile alle ore 21, presso il centro culturale Zo, all'interno di "Partiture 2019" - Rassegna di musica contemporanea e neoclassica - Davide Oliveri presenta Maia (Naked). Portato in scena già l'anno passato, la versione di giovedì sarà diversa, una sorta di evoluzione rispetto al progetto iniziale. 

Per scoprire di cosa stiamo parlando, riascolta l'intervista e le parole dell'ideatore dello spettacolo Davide Oliveri

Progetto VVITA: una mostra intermedia sui risultati ottenuti

Dall'11 Aprile alle 17 nella sede del MuRa, saranno mostrati i primi output del progetto VVITA. All'interno del Museo della Rappresentazione verranno esposti gli elaborati prodotti dagli studenti partecipanti.

Ai nostri microfoni è intervenuto il professore Vincenzo Sapienza

Eco Med 2019: tre giorni per parlare di ambiente ed economia circolare

Da giovedì 11 aprile, presso le ciminiere di Catania, si svolgerà la prima edizione dell'Eco Med 2019, in cui si parlerà di Rifiuti, Acque, Energia, Monitoraggio e salvaguardia ambientale, Città sostenibile che hanno come elementi comuni la sostenibilità, la salvaguardia dell’ambiente e del territorio e l’economia circolare

"Open": la narr-azione del conflitto tra l'essere e il dover essere vissuto da Andrè Agassi

Penultimo appuntamento della 7^ rassegna teatrale Palco-Off. Sabato 30 e domenica 31, presso il Must - Teatro Musco di Catania, andrà in scena "Open" di Andrè Agassi. Protagonista e ideatore dello spettacolo è Mattia Fabbris, accompagnato dalla chitarra elettrica di Massimo Betti. Entrambi sono intervenuti ai nostri microfoni, insieme a Francesca Vitale e Renato Lombardo, organizzatori della rassegna

Il cantico di Librino: un'opera per condividere la bellezza e avvicinare la periferia al centro

Ospite ai nostri microfoni, Antonio Presti, ideatore dell'opera "Cantico di Librino", ci ha raccontato come è nata l'idea di questo progetto e le sfida che essa si propone di raccogliere: aiutare a comprendere come la bellezza e l'arte possano dare coraggio anche a chi viene spesso dimenticato. All'opera, inaugurata il 25 marzo, hanno contribuito migliaia di cittadini e numerosi artisti e fotografi.

Riascolta l'intervista

123456789101112131415...