Babil on suite: «presentazione del nuovo album al MA»

Dopo il successo degli album precedenti e del singolo in collaborazione con Mario Venuti - "Boa babil On" - la band siciliana presenta il nuovo lavoro - già disponibile in pre order su itunes e in pre-save su spotify - il 18 gennaio a l MA di Catania. 

Ai nostri microfoni due componenti della band: Caterina Anastasi e Salvo Dub

Tatou2019: «incontro sul turismo delle famiglie»

Prosegue giovedì 17 gennaio alle 16, nell'aula 1 di Palazzo Ingrassia, l'edizione 2019 del ciclo di incontri con operatori del settore turistico "Talking about Tourism" (Tatou2019), organizzato dal corso di laurea in "Formazione di operatori turistici". Il tema di questo incontro sarà "il turismo delle famiglie". 

Ai nostri microfoni Bianca Caccamese, relatrice dell'incontro e presidente dell'associazione Kids Trip

Letture da paura: «il gotico nella letteratura d'infanzia»

Il 17 gennaio alle 15, nell'aula 1 del Dipartimento di Scienze della Formazione, si svolgerà il seminario scientifico internazionale dal titolo "Letture da paura - Esplorazioni intorno al gotico nei libri per l'infanzia e per ragazzi", organizzato dal Disfor. Aprirà la serie di interventi il professore Letterio Todaro che relazionerà su "Immaginario gotico e libri per piccoli e giovani lettori: tra permanenze del mito e fenomenologie pop", seguiranno ulteriori approfondimenti. Il seminario sarà, inoltre, arricchito da un contributo di Barbara Cantini nota autrice, scrittrice e illustratrice di libri per ragazzi.

"L'albergo del libero scambio": come l'opera di Feydeau inquieta il pubblico attraverso la risata

Mostrare tutti gli orrori e le inquietudini della Belle Epoque. Questo è il principale merito di Feydeau e della sua opera "L'albergo del libero scambio", commedia francese che descrive il mondo lercio della fine dell'ottocento/inizio novecento, in cui però tutto appariva meraviglioso. 

Dal 10 al 27 gennaio, al teatro Brancati, l'opera messa in scena da Sebastiano Tringali, attore e regista intervenuto ai nostri microfoni in compagnia dell'attore Filippo Brazzaventre

"C'è ancora un margine di speranza per i colleghi di UltimaTV"

La chiusura di Ultima Tv ha destato stupore anche al di fuori del territorio etneo, a dimostrazione di come il lavoro svolto negli anni sia stato molto apprezzato dal pubblico. Assostampa Catania, il sindacato unitario dei giornalisti, si è messo subito al lavoro per aiutare i colleghi a rischio e per evitare una preoccupante desertificazione dell'informazione a Catania. 

Ai nostri microfoni Daniele Lo Porto, segretario Associazione Siciliana della Stampa, sezione provinciale di Catania, ci ha parlato della difficile situazione di Ultima tv e del giornalismo, che vive, da anni, un periodo di crisi dal quale non sembra essere in grado di uscire

262728293031323334353637383940...