Garden-in-Movies: al via la seconda edizione

3-4-5 agosto 2018 si terrà la II edizione del Garden in Movies, la rassegna cinematografica diretta da Ornella Sgroi e dedicata alla cultura e l’essenza mediterranea attraverso la forza delle radici. Novità di quest’anno è il Garden-in-Movies/ShortFilmFest: una rosa di cortometraggi, selezionati tra 2300 opere arrivate da tutto il mondo

"Il nuotatore": a bordo dello Zambùs il radiodramma ispirato a John Cheever

Martedì 31 luglio alle 20, a bordo di "Zambùs", Carmelo Motta, accompagnato dalle musiche di Giovanni Saitta, interpreta il radiodramma liberamente ispirato a "The Swimmer" di John Cheever, a cura di Teatro Machiavelli e Radio Zammù. La lettura si inserisce nel percorso di riscoperta di un maestro della narrativa americana spesso inspiegabilmente dimenticato, avviato al Teatro Machiavelli dalla Fondazione Lamberto Puggelli e dall'associazione Ingresso Libero.

Benedetta Intelisano: come la cronaca degli anni sessanta raccontava il femminicidio

Come si raccontava sui giornali il femminicidio negli Anni Sessanta? Qual era il linguaggio usato dai cronisti dell’epoca, quando era ancora in vigore la legge sul delitto d’onore abolita incredibilmente “solo” nel 1981? Due domande che s’è posta Benedetta Intelisano, giornalista pubblicista di Taormina, appena laureata all’Università di Catania in Scienze e lingue della Comunicazione con una tesi su due casi di femminicidio nella Sicilia degli Anni Sessanta: “Analisi del linguaggio giornalistico attraverso l’archivio storico de La Sicilia”.

Atlas tour. Intervista a Simone Dei Pieri

Atlas da giorno 15 luglio ha dato il via ad una raccolta fondi non solo per finanziare il tour ma anche per sostenere Atlas nei loro progetti.

Bando per la valorizzazione del patrimonio culturale dell'Università di Catania

L’Università di Catania ha ricevuto una proposta di partenariato speciale pubblico-privato dalla associazione “Officine culturali”, per la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Ateneo. Scadenza presentazione manifestazioni d’interesse: sabato 28 luglio 2018, entro le ore 10,00. A partecipare potranno essere tutte le associazioni culturali o di volontariato che per statuto parlino di accessibilità del patrimonio culturale e che abbiano fatturato, tra il 2015 e il 2017, almeno 300mila euro dovuti all'avere lavorato non soltanto con enti pubblici ma anche con società private.

123456789101112131415...