Spazi pubblici, Teresa Graziano: «Studio gli strumenti per distribuire equamente i vantaggi della tecnologia»

La ricercatrice etnea Teresa Graziano ha presentato ai nostri microfoni il progetto Espaces publics, vert urbain et processus participatifs numériques pour la ville durable: Paris comme étude de cas, con cui è stata selezionata nell’ambito del DEA - Directeur études Associé, grazie al quale la docente etnea potrà svolgere ricerche d’archivio e sul campo in Francia con altri studiosi stranieri selezionati dalla fondazione per consolidare le reti di ricerca scientifiche internazionali. Riascolta l'intervista

Escamotages magici per tempi angusti, E. Coco: «Seguire la passione è la moneta che non verrà meno»

A partire da mercoledì 16 dicembre fino al 6 gennaio Radio Zammù ospiterà il progetto voluto e promosso dal Teatro Stabile di Catania che mette in dialogo teatro, radio, web e Università, dal titolo
"Escamotages magici per tempi angusti - Storytelling per voce, strumenti musicali e sequenze elettroniche". Quattro puntate realizzate da Elio (EelST) ed Emanuele Coco, che firma testi, musiche e regia, per riflettere sulle difficoltà dei tempi angusti - non solo quelli in corso - e sui modi per combatterli.
Emanuele Coco ci ha raccontato un piccolo trailer!
Riascolta l'intervista!

Centro orientamento e formazione - le novità ai tempi del Covid

L'Università e i servizi agli studenti in tempi di pandemia mutano nella fruizione, ma non nella sostanza.
L'intervento di Ornella Maci, Responsabile dell'Ufficio Comunicazione del COF

«Democrazia, algoritmi e informazione» - Derrick De Kerckhove al Teatro Verga di Catania

La conferenza, promossa dal Sicilian Post e Fondazione Domenico Sanfilippo Editore, in collaborazione con UniCT, Scuola Superiore di Catania e Teatro Stabile, si inserisce nell'ambito del workshop internazionale «Il Giornalismo che verrà».

Ai microfoni di Radio Zammù Giorgio Romeo, direttore responsabile e fondatore del Sicilian Post

Appuntamento per lunedì 05 Ottobre al Teatro Verga di Catania

Marco Sapienza: «Durante il lockdown abbiamo unito la città per aiutare i meno fortunati»

"Da Casa nasce cosa", l'aperitivo online di raccolta fondi per sostenere i senzatetto, che ha visto protagoniste numerose realtà associative catanesi, ha avuto un successo straordinario: che sia l'inizio di un processo collettivo e la costruzione di una rete solida tra le organizzazioni sociali catanesi? Ne abbiamo parlato con Marco Sapienza, socio della Whole Urban Regeneration

123456789101112131415...