Clustersun: «il segreto del "successo" è rimanere se stessi»

di Renata Giordano

Per conoscere la loro storia, per scoprire come hanno affrontato l'uragano che li ha portati fino in America, per sapere che progetti hanno per il futuro e per ascoltare due degli otto brani del nuovo album, riascolta l'intervista!

Nell'era della musica 2.0, Mario Lo Faro - chitarrista dei Clustersun - ci confessa che la ricetta per avere successo è continuare ad avere un approccio sganciato da secondi fini: «Facciamo la musica che ci piace in modo istintivo, senza fare scelte in base all'appeal che può avere un brano o un album».

Dopo il successo, nel 2014, del loro primo album (Out Of Your Ego) e dopo il tour americano, la band - tra le principali realtà emergenti della scena shoegaze internazionale - ha già pubblicato il secondo lavoro: Surfacing to breathe.

Il gruppo si esibirà sabato 14 ottobre ad Aci Bonaccorsi in occasione della rassegna Opera Commons.

11 ottobre 2017
00:16:50