La piccola editoria in festa a Catania

di Benedetta Intelisano

Dopo Modena, arriva a Catania per la sua prima edizione il Buk Festival, dal 26 al 28 settembre al Palazzo della Cultura. Un'occasione per editori e scrittori di tutta la Sicilia di confrontarsi e mettersi in mostra con la propria arte

«Una vetrina per gli editori piccoli e medi che spesso non hanno spazio nella grande distribuzione – ha detto l'ideatore del progetto Francesco Zarzana ai nostri microfoni – c'è la voglia di scoprire nuovi autori col sogno di pubblicare»

Iniziativa assolutamente gratuita a cui Catania, e tutta la Sicilia, ha risposto con numeri da record tra scrittori, editori e laboratori. «È doveroso che la città riconosca ai suoi cittadini la propria professionalità – ha detto Zarzana riferendosi agli ospiti d'onore catanesi ormai affermati nel mondo dei media e della comunicazione che saranno ospiti del festival.

Presentazioni e opere saranno dunque le protagoniste di queste giornate all'insegna dell'editoria, iniziativa assolutamente da non perdere.

23 settembre 2014
99