Antonio Fede: «Una petizione per costruire un sottopasso che faciliti l'accesso alla cittadella»

di Roberta Aiosa e Francesco Guerra

Per salvaguardare gli studenti, che con difficoltà e molti rischi affrontano, quotidianamente, l'intemperie di guidatori distratti e imprudenti che non rispettano le norme stradali, è stata avviata una petizione per la costruzione di un sottopasso che faciliti non solo l'accesso alla cittadella, ma anche l'attraversamento della strada, per evitare che si ripresentino tragedie come quella accaduta a Danilo Di Majo, investito da un pirata della strada

08 febbraio 2019
00:08:57