Andrea Gentile: «Si scrive anche per mutare se stessi e l'esperienza del lettore su questa Terra»

di Mauro Gemma

Sotto l'ombrello di "Leggo. Presente Indicativo" conosceremo I vivi e i morti di Andrea Gentile.

Una bimba scompare, un uomo si fa uccidere da sua figlia; Genesi e Apocalisse si sfiorano in quel 'movimento infinito' che è il racconto che torna


L'appuntamento è per giovedì 31 gennaio alle 20.30, alla Birreria del Ma