«Il referendum desta perplessità: se sui 'suoli pregiati' c'è coerenza col Patto di Fiume, ci sono le basi per andare oltre il voto»

di Mauro Gemma

Così David Mascali (presidente del Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto) sulla «piattaforma integrata di gestione e valorizzazione dei rifiuti» che dovrebbe sorgere tra Centuripe e Catenanuova. A sostenere una strenua opposizione anche la dott.ssa Laura Saija (ricercatrice DICAR) e Salvatore La Spina (Responsabile Comunicazione dei comitati di protesta centuripini)